Skip to content

Giro d’Italia 2017

Il Friuli ancora protagonista. Un giro tutto italiano.

Il 2017 festeggeremo il  giro  numero 100, che partirà il prossimo 5 maggio con  la prima tappa Alghero-Olbia per 207 km, per proseguire poi con altre due tappe in terra sarda, e poi, probabilmente, si correrà nell’altra nostra bella isola: la Sicilia.

Un omaggio forse ai grandi Nibali ed Aru, nella speranza di vederli entrambi dare spettacolo nel prossimo maggio.

Non mancano le tappe che vedranno protagonista il nostro Friuli, ed anche il prossimo anno saranno tappe importanti, e decisive prima del gran finale , che dovrebbe vedere Milano quale palcoscenico per consegnare la coppa.

La nostra regione dovrebbe accogliere un bellissimo arrivo a Piancavallo, con partenza da Selva di Val Gardena o da San Candido, mentre la penultima tappa quasi sicuramente vedrà la partenza da Pordenone verso Asiago, passando per il Muro di Ca’ del Pioggio, Pieve di Soligo, Valdobbiadene e Feltre, e si prevede una delle tappe più dure del giro, con il Monte Grappa dal versante di Seren o di Semonzo, per poi scendere fino a Bassano e via verso Forza e traguardo previsto ad Asiago.

Per festeggiare il giro numero 100, non mancheranno quasi sicuramente le classiche salite del Montirolo o dello Stelvio, un omaggio ai grandi campioni del passato.

Mancano solo poche ore alla presentazione ufficiale del giro 2017: alle ore 17 di oggi 25 ottobre diretta streaming dal sito della Gazzetta dello sport per conoscere ufficialmente le tappe ed i protagonisti del prossimo giro d’Italia.

 

bicinitalia
Author

bicinitalia

http://www.bicinitalia.it/
ESPLORARE LA NATURA PER ESSERE LIBERI E’ on-line un sito interamente dedicato ai ciclisti di tutte le categorie e discipline.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *